Convegno: “L’insufficienza respiratoria: aspetti fisiopatologici e strategie terapeutiche”

Sabato 21 maggio 2016, alle ore 9:30

È in programma sabato 21 maggio 2016, presso l’Hotel Kiris a Viggiano, dalle ore 9:30, un Convegno specialistico organizzato dal Circolo Banca Monte Pruno, in collaborazione con la Banca Monte Pruno e l’Azienda Sanitaria Locale di Potenza – Servizio Sanitario Regionale Basilicata.

Nello specifico il Convegno, dal titolo “L’insufficienza respiratoria: aspetti fisiopatologici e strategie terapeutiche”, conferma il forte interesse del Circolo e della Banca Monte Pruno verso l’approfondimento di tematiche di alto spessore culturale.

L’evento, infatti, rappresenta un importante momento di studio ed analisi dedicato ai medici del territorio.

Viggiano: Convegno specialistico sull’insufficienza respiratoria

Il Convegno verrà aperto dai saluti introduttivi del Direttore Generale della Banca Monte Pruno Michele Albanese, del Direttore Sanitario ASL Potenza Massimo Defino e del Direttore Sanitario P.O. Villa d’Agri Bruno Masino.

La presentazione del Convegno, invece, sarà a cura del Presidente del Circolo Banca Monte Pruno e Direttore Sanitario della Clinica Cobellis, Aldo Rescinito.

Seguiranno gli interventi di:

  • Maria Cristina Martini, Direttore U.O.C. di Medicina e Pneumologia P.O. Villa d’Agri su “Pump failure e lung failure”;
  • Giuseppe Basile, Dirigente Medico Pneumologo Clinica Cobellis su “L’Ossigeno-Terapia: indicazioni e modalità”;
  • Giuseppe Spina, Dirigente Medico U.O.C. di Medicina e Pneumologia P.O. Villa d’Agri su “Basi fisiopatologiche della riabilitazione respiratoria”;
  • Albino Petraglia, già Direttore dell’U.O.C. di Fisiopatologia Respiratoria e Terapia Intensiva P.O. “Da Procida” di Salerno su “L’ABC della ventilazione meccanica”.

Al termine dei lavori la Banca Monte Pruno distribuirà, in omaggio ai presenti, il volume scritto da Albino Petraglia dal titolo “L’insufficienza respiratoria: basi razionali dell’ossigeno-terapia e della ventilazione meccanca”.

Seguirà buffet.

La Banca Monte Pruno premia il merito dei giovani studenti

Al via l’ottava edizione del Bando rivolto ai giovani soci e figli dei soci della Banca

Si rinnova l’appuntamento promosso dalla Banca Monte Pruno, in collaborazione con il Circolo Banca Monte Pruno e l’Associazione Monte Pruno Giovani, dedicato ai giovani studenti.

L’iniziativa mira alla valorizzazione di giovani studenti che hanno conseguito il diploma o la laurea durante il 2015.

La Banca Monte Pruno premia il merito dei giovani studenti VIII edizione

Il Bando, così come per le precedenti edizioni, è riservato a soci o figli di soci della Banca Monte Pruno.

Per l’ottava edizione sono state istituite:

  • n. 10 borse di studio del valore di 200,00 euro ciascuna per gli studenti delle Scuole Secondarie di Secondo Grado, che abbiano conseguito il diploma nel 2015;
  • n. 10 borse di studio del valore di 300,00 euro ciascuna per gli studenti universitari (laurea triennale o specialistica/magistrale), laureati nel corso del 2015; di queste dieci borse di studio per studenti universitari, tre sono riservate a laureati che abbiano discusso la Tesi di Laurea su argomenti inerenti le seguenti tematiche: cooperazione, microcredito, responsabilità sociale d’impresa, bilancio sociale, bene comune, realtà economiche, sociali e culturali presenti sul territorio di competenza della Banca.

La Banca Monte Pruno, pertanto, conferma la forte vicinanza verso i giovani, premiando con questo riconoscimento coloro che si sono distinti nel loro percorso di studio.

La domanda di partecipazione dovrà pervenire, presso una delle filiali della Banca Monte Pruno, secondo le modalità indicate nel bando, entro e non oltre il 16 maggio 2016.

La premiazione avverrà durante l’Assemblea Annuale dei Soci del Circolo Banca Monte Pruno.

E’ un appuntamento – ha dichiarato il Presidente della Banca Monte Pruno Anna Misciache ci ha consentito, nel corso delle precedenti edizioni, di premiare diversi giovani studenti, tutti con importanti qualità ed un ottimo percorso di studio. Il merito scolastico rappresenta una di quelle leve da alimentare con costanza, perché crea fiducia e speranza verso i giovani, i quali hanno il diritto di esser messi nelle condizioni di puntare in alto sia nella vita che nel lavoro”.

Al seguente link è possibile scaricare il bando completo:
http://bit.ly/bando-borse-di-studio-viii-edizione

L’insufficienza respiratoria: aspetti fisiopatologici e strategie terapeutiche

Sabato 21 maggio 2016, ore 9:30 presso l’Hotel Kiris di Viggiano (PZ)

Saluti

  • Dott. Michele Albanese, Direttore Generale Banca Monte Pruno
  • Dott. Massimo Defno, Direttore Sanitario ASL Potenza
  • Dott. Bruno Masino, Direttore Sanitario P.O. Villa d’Agri

L’insufficienza respiratoria: aspetti fisiopatologici e strategie terapeutiche

Presentazione del Convegno

Dott. Aldo Rescinito, Presidente Circolo Banca Monte Pruno e Direttore Sanitario Clinica Cobellis

Interventi

PUMP FAILURE E LUNG FAILURE

Dott.ssa Maria Cristina Martini, Direttore U.O.C. di Medicina e Pneumologia P.O. Villa d’Agri

L’OSSIGENO-TERAPIA: INDICAZIONI E MODALITÀ

Dott. Giuseppe Basile, Dirigente Medico Pneumologo Clinica Cobellis

BASI FISIOPATOLOGICHE DELLA RIABILITAZIONE RESPIRATORIA

Dott. Giuseppe Spina, Dirigente Medico U.O.C. di Medicina e Pneumologia P.O. Villa d’Agri

L’ABC DELLA VENTILAZIONE MECCANICA

Dott. Albino Petraglia, già Direttore U.O.C. di Fisiopalogia Respiratoria e Terapia Intensiva P.O. G. da Procida

Ai partecipanti sarà distribuito in omaggio il volume di A. Petraglia “L’insufcienza respiratoria: basi razionali dell’ossigeno-terapia e della ventilazione meccanica”