Convocazione Assemblea Ordinaria 2019

La S.V è invitata a partecipare all’Assemblea dei Soci, che si terrà in prima convocazione il giorno 23 maggio 2019 alle ore 9,00 e, qualora nel suddetto giorno non si raggiungesse il numero legale prescritto per la valida costituzione dell’Assemblea, in seconda convocazione il giorno 24 maggio 2019 alle ore 18,30, presso il “GRAND HOTEL OSMAN – ATENA LUCANA SCALO (SA)

ORDINE DEL GIORNO:

  1. Relazione Presidente;
  2. Determinazione dell’ammontare della quota associativa annuale;
  3. Approvazione Conto Consuntivo anno 2018;
  4. Approvazione Bilancio Preventivo anno 2019 – Determinazioni;
  5. Rinnovo degli Organi Sociali:
    1. Elezione del Presidente;
    2. Elezione del Consiglio di Amministrazione.

Cordiali saluti.

IL PRESIDENTE
Aldo Rescinito

Seguirà Cena

Ai fini organizzativi si prega di dare un cortese cenno di adesione, a Luigi Macchia 368/7157612 email: macchia-luigi@libero.it

Ponte di primavera sul Gargano

Caro Socio,
ti invito a partecipare al Ponte di Primavera sul Gargano, secondo il seguente programma:

  • Giovedì 25 aprileSANT’ ARSENIO – SAN GIOVANNI ROTONDO

    Partenza alle ore 8.00 dal piazzale della Banca, via autostrada verso San Giovanni Rotondo, all’arrivo in hotel, consumazione del pranzo e sistemazione nelle camere. Pomeriggio incontro con la guida e visita di alcuni centri del Gargano:

    • Manfredonia: Di fronte al molo del porto, nel verde, il Castello di Manfredi, il figlio di Federico II che nel 1256 fondò la città. È sede del Museo Archeologico Nazionale del Gargano con svariati reperti, fra cui stele incise del VII-VI sec. a.C. e vasi di tipo miceneo. La Cattedrale ospita una Madonna col Bambino, intagliata e dipinta (sec. XIII) già in S. Maria di Siponto. Affreschi trecenteschi nella chiesa di S. Domenico.

    • Vieste: all’estremità orientale del Gargano, è un pittoresco abitato, caratteristico per l’ambiente del suo quartiere medievale, appoggiato ad un promontorio roccioso isolato tra due lunghe spiagge. Dal Castello federiciano, rimaneggiato nei sec. XVI-XVII, bella la vista sulla costa del Gargano e l’Adriatico. La Cattedrale, trasformata nel sec. XVIII, ha resti dell’XI sec.

    • Peschici: Vecchie mura cingono ancora in parte il borgo di case dalle cupole grigie, raggrumate su un promontorio a picco sul mare della costa settentrionale del Gargano; ai piedi si allunga la frequentata spiaggia. La Chiesa Madre, dedicata a S. Elia, con all’interno una tela di Pacecco de Rosa; poco sopra, domina dall’alto di una rupe il Castello d’origine medievale.

    • Rodi Garganico: Occupa un promontorio della riva settentrionale del Gargano, tra ulivi e agrumeti, ed è luogo balneare. Sarebbe di fondazione cretese, poi (sec. VIII a.C.)giunsero i Rodii. Il santuario di S. Maria della Libera conserva elementi settecenteschi nella facciata e alla base del campanile; al suo interno, un’immagine lignea bizantina della Vergine. Nella chiesa di S. Pietro sono due statue lignee cinquecentesche.

    In serata rientro in hotel in hotel, cena e pernottamento.

  • Venerdì 26 aprile SAN GIOVANNI ROTONDO e MONTE SANT’ANGELO

    Dopo la prima colazione in hotel visita guidata del Santuario di Santa Maria delle Grazie, della nuova chiesa dedicata a San Pio. Pranzo in hotel. Pomeriggio libero per visite facoltative e partenza verso la propria sede con sosta all’Incoronata di Foggia per la visita del Santuario Madre di Dio Incoronata.

    Arrivo in sede in serata.

Quota di partecipazione € 180,00 a persona

La quota comprende:

  • Viaggio in pullman da Gran Turismo Lusso cardioprotetto con defibrillatore a bordo;
  • Sistemazione in Hotel **** come da richiesta, sistemazione nelle camere riservate;
  • Trattamento di pensione e pranzi come da programma;
  • Servizio guida come da programma;
  • Assicurazione- Tassa di soggiorno

Sarà possibile effettuare tale programma se perverranno le prenotazioni entro e non oltre il 30 marzo p.v., telefonando a Luigi Macchia, cell. 3687157612, oppure via e-mail a macchia-luigi@libero.it

Con cordiali saluti.

Il Presidente
Aldo Rescinito