Pellegrinaggio a Lourdes dal 13 al 17 maggio 2016

La Banca Monte Pruno, in collaborazione con il Circolo Banca Monte Pruno e l’Associazione Monte Pruno Giovani, organizza l’ormai consueto pellegrinaggio a Lourdes.

Il viaggio, che si terrà dal 13 maggio al 17 maggio 2016, offre la possibilità di vivere una forte esperienza religiosa ed emotiva, nei luoghi dove la piccola Bernadette Soubirous, nel 1858, ha avuto le apparizioni della Madonna.

Pellegrinaggio a Lourdes dal 13 al 17 maggio 2016

Don Luciano La Paruta, Parroco di Sant’Anna e Sant’Antonio a Sala Consilina, sarà la guida spirituale del pellegrinaggio.

Quest’anno il viaggio in aereo è previsto dall’Aeroporto Salerno-Costa d’Amalfi in direzione Pau.

La Banca Monte Pruno offrirà il viaggio in autobus di andata/ritorno Vallo di Diano/Aeroporto Salerno-Costa d’Amalfi ed, in aggiunta, tutti i soci della Banca Monte Pruno potranno beneficiare di uno sconto sulla quota di partecipazione pari a 50,00 Euro.

Nel corso della permanenza a Lourdes si parteciperà a: funzioni ed incontri di preghiera, Processione Eucaristica, Messa Internazionale (la domenica), Processione “aux flambeaux”, Via Crucis, Confessioni, Santa Messa giornaliera, Visita alle Piscine, Visita dei luoghi legati a Bernadette (Il Mulin de Boly, il Cachot, l’antica chiesa parrocchiale, l’Ospizio Santa Bernardetta, la chiesa del Sacro Cuore).

La quota di partecipazione è pari a 590,00 Euro a persona comprensiva di: volo diretto Salerno/Pau/Salerno; tasse aeroportuali e di soggiorno; trasferimento in bus dall’aeroporto e per l’aeroporto; sistemazione in hotel 4 stelle; trattamento di pensione completa (bevande incluse), assicurazione medico e bagaglio.

La sistemazione in camera singola prevede un supplemento di 120,00 Euro. Per i bambini di età compresa tra i 2 e gli 8 anni non compiuti la quota di partecipazione è pari a 330,00 Euro, per quelli da 8 a 12 non compiuti 380,00 Euro; da zero a due anni non compiuti, invece, la quota è di 20,00 Euro.

Per ragioni di natura organizzativa, l’iscrizione e l’acconto di 300,00 Euro dovranno essere versati entro il 13 aprile 2016, mentre, il saldo entro il 30 aprile 2016.

Per iscrizioni ed informazioni è possibile rivolgersi alla Segreteria di Direzione della Banca Monte Pruno – Guida Merola: tel. 0975/398616 oppure guida.merola@bccmontepruno.it

Fine settimana a Roma: spettacolo teatrale con Siani e De Sica “Il Principe Abusivo” + “Angelus del Santo Padre” in Piazza San Pietro

da Sabato 5 Marzo a Domenica 6 Marzo 2016

Il programma è così articolato:

Sabato 5 Marzo

ore 8,30 partenza in pulman GT da Sant’Arsenio – piazzale della Banca, proseguimento via autostrada verso Roma.
Arrivo a Roma, sistemazione nelle camere (Hotel Colonna, piazza Montecitorio) e trasferimento al ristorante per consumare il pranzo.
Pomeriggio libero per visite facoltative.
Trasferimento libero al teatro Sistina per assistere allo spettacolo di Alessandro Siani e Christian De Sica in “Il Principe Abusivo”.
spettacolo di Alessandro Siani e Christian De Sica
Cena libera, pernottamento in hotel.

Domenica 6 Marzo

Dopo la prima colazione in hotel, trasferimento a Piazza San Pietro per partecipare all’Angelus del Santo Padre,
Piazza San Pietro
oppure libero per visite facoltative.
Pranzo in ristorante ai Castelli e proseguimento verso Sant’Arsenio.
Arrivo previsto in serata.

Quota pro-capite di partecipazione: € 200,00
Supplemento camera singola: € 60,00
Riduzione 3° letto ragazzi inferiore 12 anni: € 40,00
Ingresso al teatro Sistina, poltronissima (prevendita inclusa): € 55,00

La quota comprende:

  • Viaggio in pullman da GTL;
  • Trattamento di pernottamento e prima colazione in hotel ****, camere con servizi privati;
  • Pranzo in ristorante, bibite comprese, come da programma ( Sabato a Roma Piazza Montecitorio e Domenica zona Frascati);
  • Assicurazione;
  • Assistenza;
  • Iva.

La quota non comprende:

  • Tassa di soggiorno, Ingressi a Musei, Spettacoli e Mostra.

Dato il numero limitato di biglietti a nostra disposizione, ti prego di far conoscere con urgenza, una tua eventuale partecipazione a
Luigi Macchia: cellulare 368/7157612 – telefono fisso 0975/396159
oppure via e-mail macchia-luigi@libero.it